Garantire la continuità, la sicurezza e la protezione dei dati e delle informazioni è uno dei capisaldi della gestione aziendale informatica e, soprattutto, la chiave per lo sviluppo di un business funzionale e in espansione costante.

I cluster di server collegano diversi server dedicati, distribuendo il carico delle operazioni più complesse e fornendo modi più economici per raggiungere livelli più elevati di prestazioni e disponibilità. 

Vantaggi

  • riduzione dei tempi di calcolo dell’intero sistema di server in cluster
  • distribuzione delle risorse che consente una maggior scalabilità del sistema, migliorando le prestazioni generali del cluster andando a modificare le componenti dei singoli computer
  • continuità di distribuzione delle informazioni anche in caso di malfunzionamento di una macchina
  • continuità operativa e conseguente efficacia in ambito di disaster recovery. Qualora, per un qualunque motivo, il server o lo storage principale (tipicamente detto nodo attivo) dovesse subire un malfunzionamento, i dati potranno essere presi in carico dal nodo passivo del cluster. Un cluster così configurato garantisce la fruibilità dei dati in maniera del tutto trasparente per l’utente.